domenica 2 settembre 2012

Polpettine di vitello alla curcuma con pesto di melanzane


Avevo della carne di vitello tritata acquistata con l'intenzione di fare le verdure ripiene, poi la giornata del sabato che è sempre frenetica mi ha fatto cambiare programma, scegliendo una preparazione  più veloce.
Il risultato è stato comunque soddisfacente, quando si tratta di polpette nessuno si lamenta!
Anzi le polpette portano sempre allegria a tavola, ho rinforzato il gusto delicato del vitello con quello più deciso della melanzana.
Queste polpette poi erano in formato mignon, belle anche da vedere con la salsina di colore giallo rilasciato dalla curcuma.
Le ho accompagnate a un pesto di melanzana , buono anche da spalmare sui crostini.


Polpettine di vitello alla curcuma con pesto di melanzane




Ingredienti

Per le polpette
600 gr carne tritata di vitello
2 fette spesse di sopressa ( oppure 4 di salame)
2 cucchiai di polpa di melanzana cotta +
fiori di cappero, olive nere
Olio evo Dante
1 cucchiaio di curcuma
sale, pepe
aglio

Per il pesto di melanzane
polpa bianca di 1 melanzana tonda + mezza
succo di 1/2 limone
olive nere greche
fiori di cappero
olio evo Dante q.b.
prezzemolo
sale, pepe


Tagliare la polpa bianca delle melanzane a cubetti e farla appassire in forno fino a cottura, pochi minuti prima di toglierla dal forno aggiungere una manciata di olive nere e una di fiori di cappero.

Nel mixer tritare insieme le fette di sopressa con un paio di cucchiai di polpa di melanzana, qualche fiore di cappero e qualche oliva, senza esagerare.
In una terrina aggiungerlo alla carne di vitello, mettere il cucchiaio di curcuma, il sale e il pepe.
Amalgamare bene per ottenere l'impasto per le polpette.

Formare delle piccole polpettine e farle rosolare in una padella con olio evo Dante e uno spicchio di aglio. Coprire e portare a cottura girando ogni tanto.

Per il pesto di melanzane prendere la quantità rimanente di melanzane al forno con le olive e i capperi e metterlo in un recipiente alto adatto al frullatore a immersione.
Condirlo con sale, pepe, prezzemolo e il succo del mezzo limone. Azionare il frullatore aggiungendo l'olio a filo nella quantità necessaria per ottenere un pesto. Io ho preferito mettere non troppo olio e ho aggiunto alcuni cucchiai di acqua calda fino alla giusta consistenza.

Servire le polpettine calde con il pesto.


34 commenti:

  1. Alla fine sei riuscita a realizzare un buon secondo !!Complimenti.

    RispondiElimina
  2. certo che polpette portano sempre allegria, e in questo caso anche questa bella presentazione.. voglio uno stecchino anch'io!

    RispondiElimina
  3. che invitanti polpettine, e poi adesso gli ortaggi sono in abbondanza e idee nuove son sempre gradite, brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. varianti per piatti classici!! grazie,
      ciaooooo

      Elimina
  4. Complimenti per il blog, bello e ricco di ricette e spunti interessanti. Mi unisco fra i tuoi sostenitori per non perdermi le tue prossime realizzazioni! Ti aspetto da me, se ti va, per condividere nuove idee culinarie! A presto!

    RispondiElimina
  5. Della serie una tira l'altra... me ne mangerei un sacco! Stuzzicanti e golose!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si le polpette sono pericolose....
      ciao un abbraccio

      Elimina
  6. mmmmmmmm stuzzicanti e gustossisime...complimenti ricetta golosissima...buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie tesoro, a quest'ora... buona giornata!!!

      Elimina
  7. ciao, ho preso al volo il tuo invito per far visita al tuo blog. complimenti e' davvero molto bello con tantissime ricette invitanti...le polpettine le faro' sicuramente. grazie di esserti unita ai miei lettori fissi e contraccambio davvero volentieri. ciao buon inizio settimana . a presto! Carla

    RispondiElimina
  8. Grandi polpette! Sembra periodo di polpette, ne ho fatte anche io, ciao! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ehhh sono venuta subito a vederle le tue!!! :-))

      Elimina
  9. Ondina, io adoro le polpette e queste qui devono essere veramente squisite! :) Inoltre la presentazione è splendida, bravissima :D Un bacione e buon inizio settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie tesoro!! buona settimana anche a te
      baci

      Elimina
  10. Una receta sabrosa con rica combinación me encanta,abrazos y abrazos.

    RispondiElimina
  11. Le mangerei tutti i giorni le polpette, troppo buone!! Ottima la scelta di accompagnarle con il pesto di melanzane e bellissima la presentazione, brava!
    Baci e buon lunedì!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Alessia!!!
      buona settimana anche a te e un bacione

      Elimina
  12. È proprio vero, le polpette portano allegria e sono buonissime! Permettono di usare la fantasia e piacciono a tutti!!! La tua versione me la segno, è perfetta x finire le melanzane del nostro orto che quest'anno sono spuntate in modo esagerato!!!!
    Buona settimana cara! Bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. che bella fortuna quando gli orti continuano a produrre oltre le aspettative!!!
      sicuro che con le tue melanzane sarà tutto più buono!! :-)))

      Elimina
  13. ma che belle ricette!!! complimenti! questa poi un po' speziata come piace a me...

    RispondiElimina
  14. Rita il piacere e' tutto mio, grazie per la visita, bellissimo anche il tuo blog con ricette molto interessanti come questa nel post.
    A presto

    RispondiElimina
  15. Dolcissima Ondina.. mi stupisci ogni giorno di più: che idea deliziosa e soprattutto gustosa! Hai una finezza notevole, persino nell'accostamento dei sapori! Le proverei davvero volentieri.. non sai quanto! Complimenti cara.. corro a nanna che svengo dalla stanchezza. Ma era inevitabile lasciarti un grosso abbraccio! :)

    RispondiElimina
  16. !Qué ricas estas albóndigas Rita..y el pesto me ha encantado, tiene que combinar muy bien con el sabor de la ternera !.
    Baci e buona notte!!!

    RispondiElimina
  17. Che bellezza questa ricetta !!! Mi piace tutto e quella salsina e' una meraviglia:)
    Baci

    RispondiElimina
  18. Ragazza che presentazioneeeeeeeeeeee
    Hai ragione le polpette fanno sempre la felicità poi queste accompagnate dalla cremina mmmmmmmmmmmmm
    BUONE!!!!!!
    Un bacione

    RispondiElimina
  19. Hai ragione, con le polpette è sempre una gioia mettersi a tavola :) buonissime le tue, originali con quel pesto di melanzane. Brava, buona giornata

    RispondiElimina
  20. Che belle queste polpette... e sicuramente saranno anche molto buone, il pesto di melanzana poi, aggiunge quel tocco in più!

    RispondiElimina
  21. Ciao mia cara, sono tornata "operativa" con il blog e passo a salutarti!!ottime queste polpettine, sfiziosissime!!!Un abbraccio!

    RispondiElimina