martedì 4 dicembre 2012

Focaccia imbottita con radicchio tardivo di Treviso, sopressa e formaggio montasio

Ecco quello che chiamerò il secondo esperimento con la Pasta Madre, o Lievito Madre, a seconda di comne vogliamo chiamarlo.

Quando mi sono cimentata con le brioche dopo il rinfresco della massa ho preso anche una quantità di lievito per fare un salato.

Fare il pane? ancora non ero pronta, chissà perchè mi sembrava che fare la focaccia fosse più semplice!!

Ho usato una meravigliosa farina ai 7 cereali e  per il ripieno naturalmente il mio adorato radicchio tardivo di Treviso. Da quando comincia la stagione io lo mangio tutti i giorni finchè non termina!
Per questa preparazione l'ho cotto prima in forno, per due ragioni, la prima più ovvia, perchè perdesse l'acqua e non andasse a inumidire troppo il pane, la seconda perchè cotto al forno è una vera delizia.
Io me lo faccio quasi tutte le sere, finchè preparo la cena metto una teglia di radicchio in forno e in pochi minuti ecco un ottimo contorno .

In effetti qui non so darvi la quantità esatta del radicchio che ho messo dentro, perchè ne avevo preparato molto in più e poi ho prelevato quello che mi era necessario, metterò una quantità indicativa.

Focaccia ai 7 cereali  imbottita con radicchio tardivo di Treviso, sopressa e montasio.


Ingredienti

250 gr miscela Pane Nero 7 cereali
275 gr Pasta Madre
270 ml acqua tiepida
4 cucchiai di olio evo Dante
sale mezzo cucchiaino
3 hg circa radicchio tardivo di Treviso
1 spicchio di aglio
una fetta grossa di sopressa veneta
formaggio montasio mezzano da grattugiare
sale grosso
olio  evo Dante per rifinire

La sera precedente in una grande ciotola ho impastato la miscela di  farina con la P.M., l'olio evo Dante  il sale e l'acqua tiepida. Ho impastato poi sul piano di lavoro, a  mano molto bene per almeno 15 minuti. Ho formato una palla, l'ho oliata tutta e rimessa nella ciotola che avevo a sua volta oliato in modo che non si attaccasse sulle pareti.

Intanto dopo aver acceso il forno a 250° ho sfogliato il radicchio, lavato bene, asciugato e messo su una teglia con carta forno, tagliando semplicemente a metà le lunghe foglie, ho aggiunto uno spicchio di aglio e un filo di olio. In forno per circa 15 minuti a temperatura alta, non deve brasarsi! girato una sola volta. Messo da parte per domani.

Ho lasciato lievitare tutta la notte il mio panetto e l'ho trovato raddoppiato di volume.
Il mattino seguente mentre infornavo le brioche di cui sopra, ho steso  con le mani il mio impasto,  lasciandolo bello alto. Ho farcito  metà pasta con il radicchio abbondantemente, ho spezzettato sopra  la fetta di sopressa e grattugiato il formaggio montasio mezzano senza esagerare. Ho richiuso sopra con la metà vuota e ho sigillato bene il bordo aperto e trasferito in una placca da forno.


Nel frattempo le brioche erano cotte e io ho messo la mia focaccia nel forno ancora caldo e l'ho lasciato a lievitare ancora per quasi 4 ore. Essendo sabato sono uscita a fare le spese e al mio ritorno l'ho ritrovato bello gonfio.
A quel punto l'ho delicatamente spennellato di olio Dante e cosparso di sale grosso, ho fatto la figata, avevo quello Rosa dell'Himalaya!!! yheaa!!

Finalmente era pronto da cuocere! Ho riportato il forno a temperatura e cotto prima 10 minuti a 200° e poi altri 15 minuti a 180°.



Questa volta sono stata stracontenta, il risultato è una focaccia meravigliosamente morbida. gustosa e golosa, già quasi un piatto completo, ma penso anche ottima per un buffet.


Intanto che scrivo (sono passati 3 giorni da sabato)  giù c'è il mio terzo esperimento, il pane!!!!!!!!!! non so cosa ne uscirà sta lievitando e vedremo.....ma ve lo posto in ogni caso!!!!

17 commenti:

  1. Buonissima!!! Non ho mai fatto una focaccia farcita.. mi piace con radicchio e formaggio! Ed interessante anche la miscela di farine che hai usato! smackkk

    RispondiElimina
  2. Appena ho letto il ripieno della focaccia mi è venuta fame!!!! Ormai non ti ferma più nessuno con i lievitati sono curiosa di vedere il pane:) mi piace la farina che hai usato per la focaccia!!!
    Ma lo sai che anche a me piace il radicchio cotto al forno ?!
    Bacioni

    RispondiElimina
  3. ma questa è una focaccia delle meraviglie...che spettacolo hai creato cara!
    bacione grande

    RispondiElimina
  4. Ciao, condivido l'amore per il "nostro" radicchio, per cui riesco ad immaginare che bontà possa essere la tua focaccia imbottita!!!
    Baci

    RispondiElimina
  5. Una focaccia veramente super, un ripieno fantastico. Complimenti.

    RispondiElimina
  6. Ragazza con i tuoi esperimenti
    Mi sta venendo sempre più fameeeeeeeeeeeee
    buona questa focaccia!!!!!!
    Un bacio GRANDE

    RispondiElimina
  7. Una focaccia davvero troppo invitante, complimenti!

    RispondiElimina
  8. Questa focaccia è splendida!!! Complimenti! :D

    RispondiElimina
  9. Tesoro mio.. mi sa che hai scoperto una strada! :D Sei bravissima con il lievitati e questa focaccia ai cereali con radicchio è qualcosa di speciale!! Complimenti, dolce amica mia.. complimenti di cuore! Ti voglio bene!

    RispondiElimina
  10. ciao cinzia, scusa la latitanza ma non ho un attimo di respiro. wow ti sei data alla pasta madre... e con che risultati!!M questa focaccia è super!

    RispondiElimina
  11. Linda focaccia y muy bien hecha me encanta una verdadera delicia,abrazos y abrazos.

    RispondiElimina
  12. Ciao!
    Il tuo blog è fantastico, mi piace di iscriverti nei miei siti web e visitatori di che ti chieda un link al mio sito, e quindi a beneficio sia più visite.

    Rispondo a munekitacate@gmail.com

    besoss!
    Emilia

    RispondiElimina
  13. Ondina, tu sei sempre più brava! :D Meravigliosa e squisita focaccia, complimenti!!! :D Vai, vaiiii continua così amica mia! :D Un abbraccio fortissimo!

    RispondiElimina
  14. Grazie a tutte per il vostro incoraggiamento!!!! mi è necessario!!
    un bacio ragazze e buona giornata

    RispondiElimina
  15. mmmm sembra proprio gustosissima questa focaccia.. e deve essere stata anche bella croccante!!

    RispondiElimina