giovedì 14 marzo 2013

Torta ciocco-caffè con panna e fragole cioccolatose

Oggi mi sono svegliata che sono uno straccio, l'inverno mi era passato indenne, non avevo preso nemmeno una influenzetta e invece stanotte non ho dormito, il naso tappatissimo, la testa che scoppia e la gola che bruciava mi hanno fatto rigirare nel letto.
Con queste premesse mi sa che mi salta la gastroscopia ma per questa avevo già intrapreso una strada diversa, mettendo in programma di rimandarla più avanti. Ho conosciuto una dottoressa che mi ha suggerito una sua collega che voglio vedere prima di fare questo esame, ho già fissato la visita, il mal di gola è arrivato a confermare questa decisione per la quale ero molto combattuta.

Sabato sera serata in compagnia di amici, una serata rilassante ci voleva proprio, la settimana si era conclusa all'insegna della negatività, e l'unico desiderio era quello di lasciare tutto chiuso in un cassettino e passare qualche ora serenamente con persone allegre e piacevoli.
Abbiamo mangiato molto bene e ci siamo divertiti un sacco, cosa chiedere di più, le risate sono davvero terapeutiche e anche se non risolvono i problemi, sicuramente fanno stare meglio.
Io avevo portato 2 torte, una di cui vi lascio la ricetta e l'altra  la Torta di rose che trovate QUI di cui metto solo le foto.

La torta al cioccolato l'avevo vista da Any  e mi veva subito rapita per l'esecuzione un pò insolita con tutto quel caffè liquido sparso sopra l'impasto ma sopratutto per l'ingrediente principale di cui io sono nota dipendente, il cioccolato!!!
La ricetta originale è questa, qui sotto però vi metto gli ingredienti con l'aggiunta di panna e fragole come l'ho fatta io.
! Consiglio: preparatevi una bella scorta di fragole cioccolatose, quelle sopra alla torta non basteranno, tutti ve le chiederanno e sono talmente buone che poi vorranno pure il bis!!!!!!!!!!!!!

Le foto sono pessime ma eravamo in taverna con luci basse e la fetta tagliata che avevo fotografato è ancora nel cellulare di mio marito!!!!

Torta ciocco-caffè con panna e fragole cioccolatose





Ingredienti

400 gr cioccolato fondente
180 gr farina autolievitante
25 gr burro
2 uova
210 ml caffè
50 gr cacao amaro
4 cucchiai di zucchero di canna

Per decorare

500 ml panna
200 gr cioccolato fondente da copertura
9 fragole
2 bustine pannafix

Preparare il caffè, ne serve una caffettiera da 6, poi zuccherarlo con lo zucchero di canna e farlo raffreddare.

Sciogliere a bagnomaria il cioccolato con il burro e far raffreddare.
Unire poi la farina e le 2 uova, uno alla volta, quindi aggiungere 6o ml di caffè pronto.

Versare il composto in una teglia ben imburrata e spolverata di cacao (invece che di farina!).
Ora spolverare sopra l'impasto il cacao rimanente a copertura e a questo punto versarci sopra i rimanenti 150 ml di caffè.

Infornare a 180° per 30 '.
La ricetta originale ne prevedeva ben di più, ma come si sa ogni forno è a sè.
Fate sempre la prova stecchino, ne deve uscire appena umido.

Lasciar raffreddare completamente la torta.

Nel frattempo montare la panna ben ferma con l'aggiunta del pannafix e  sciogliere a bagnomaria il cioccolato di copertura.

Dopo aver lavato e asciugato le fragole, intingerle nel cioccolato fuso appena tiepido e metterle a solidificare su carta forno

Riprendere la torta e decorarla a piacere con la panna, disporre sopra le fragole.




Con questa torta partecipo al contest di Licia del blog fragole e panna




 E questa  invece è la ciambella di rose decorata con carotine di zucchero Gunthart





42 commenti:

  1. Che meraviglia!!!!!!!!! E poi se queste sono foto brutte....devi vedere le mie ultime (accidenti al cellulare che fa foto pessime!!!)

    Spero che ti rimetta in sesto presto!!!

    RispondiElimina
  2. Una vera golosità!! Bravissima e speriamo che tu guarisca presto e che la nuova dottoressa ti indirizzi per la giusta via, è sempre un terno al lotto con i dottori, un abbraccio

    RispondiElimina
  3. mmmm che bontà.... anch'io in questi gg non sono al top..ma una torta così mi rimetterebbe al mondo!
    hihhihihihi
    buona ..ripresa allora!
    e se non ti ribecco buon we

    RispondiElimina
  4. Amica dolcissima.. tra le due davvero non saprei quale scegliere! Due capolavori e di una golosità estrema!! <3 <3 Mi dispiace tantissimo per la tua influenza ma si, pensala così.. forse è segno del destino per provare una nuova strada e chissà se non sarà quella giusta! :) Facci sapere e cerca di riposare, stella! TVTTB!

    RispondiElimina
  5. ahi ahi non mi star male ora!!! cerca di rimetterti!!! e' vero che alle volte le serate passate in compagnia rilassano tantissimo e con il tuo periodo cosi' intenso ti e' servita per togliere la testa da tutti i pensieri...
    sono a bocca aperta daventi alle tue torte!!! gia' il pensiero delle fragole cioccolatose mi fa venire l'acquolina ma messe su quella torta una fetta me la papperei subito!!!
    un bacione carissima

    RispondiElimina
  6. Rita, querida amiga, espero en primer lugar que te mejores pronto,es fatal sentirse mal y tener que seguir con tus ocupaciones diarias. Cuídate mucho y deseo que te recuperes totalmente.
    En cuanto a estas maravillosas presentaciones sólo puedo decirte !Ohhhhh...me encantan!. Se ven lindas, apetitosas ambas, muy bien decoradas.
    !Un 10 para la repostera!!!!.
    Un abrazo grande y cuidate mucho querida.

    RispondiElimina
  7. mmm che invitanti e chissà che buone, complimenti rita cara!

    RispondiElimina
  8. Ma quante delizie, una più buona dell'altra!

    RispondiElimina
  9. Ciao Rita, cara, che sorpresa piacevole!!!!
    Grazie mille per la fiducia e per aver provato questa torta. E se ti dico che sul alzatina, nella mia cucina, in questo momento regna proprio questa torta? L'ho rifatta l'altro giorno, io e mio marito siamo innamorati proprio di questo dolce così cioccolatoso.
    E poi tu l'hai fatta ancora più golosa decorandola con la panna e con le fragole, una bontà, una vera guduria, brava!!
    Se è stata gradita, mi fai veramente felice. Ora prendo il link e l'ho aggiungo nel post della ricetta.
    Grazie Rita, a presto!!

    RispondiElimina
  10. Anche la torta di rose ti è venuta bellissima, avete passato veramente una bella serata, non vi siete fatto mancare niente! Mi dispiace per il fatto che tu non sia proprio in forma, spero che presto il tutto sia sistemato. Un abbraccio.

    RispondiElimina
  11. Bellissima davvero e la immagino squisita,la proverò al più presto..anche la brioche è un capolavoro!Un abbraccio cara,spero che l'esame vada bene...dovrei farla anch'io ma ho una gran paura!In bocca al lupo!

    RispondiElimina
  12. Wow che torta meravigliosa e deliziosa...complimenti!gnammy gnammy!!! buona giornata..ci vediamo a Roma!

    RispondiElimina
  13. Una di quelle torte classiche a cui non si può dire di no!!!

    RispondiElimina
  14. beh che dire,ne avrei mangiato ben volentieri un pezzettino anche io!!
    dai cerca di riprenderti e speriamo arrivi presto la primavera con le sue temperature piu miti!!

    RispondiElimina
  15. Mamma che buone le fragole cioccolatose che ci hai messo sopra!!! Ti credo che poi ne chiedono il bis ed il tris...
    Brava Rita!
    Bacioni! Roby

    RispondiElimina
  16. Ciao Rita, sono una delle galline che verrà a Roma ad aprile ed ho visto che pernotteremo nello stesso hotel insieme con la nostra comune amica Roby, quassù....mi son detta, cominciamo a rompere il ghiaccio e così son qui, piacere di conoscerti e lasciami dire che, con questa torta, son caduta proprio bene :)
    A presto!

    RispondiElimina
  17. Sono stupende entrambe, ti abbraccio!

    RispondiElimina
  18. Ciao Rita... che belle queste torte!!! Fai bene a rimandare l'esame a quando ti sentirai pronta ed è bello stare con gli amici quando ci si sente un pò giù...un forte abbraccio

    RispondiElimina
  19. ma che bella torta pannosa,andrebbe benissimo x il mio contest,ti aspetto!

    RispondiElimina
  20. Ciao Cara, passa da me c'è una sorpresa per te... naturalmente porta con te un pezzo di questa torta! :) Un bacio

    RispondiElimina
  21. una gran bella torta quella con le fragole coperte di cioccolato

    RispondiElimina
  22. ciao ondina ..non preoccuparti per la qualità delle foto..non compromettono assolutamente la qualità delle torte!che splendide.spero che l' esame vada bene e che tu ti rimetta in forma quanto prima.un abbraccio forte

    RispondiElimina
  23. questa torta è golosissima!
    ma il 27 ci sara anche tu?
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  24. cinzia, le tue torte sono sempre strepitose!!!!! un bacione!!!

    RispondiElimina
  25. Come stai tesoor? Meglio oggi? Non c'è niente di meglio della compagnia di pesrone piacevoli per dimenticarsi un attimo di quello che ci angustia, sentirsi amati e parlare in libertà, e soprattutto, come dici tu, ridere, io trovo sia una cura fantastica. In un uomo e nelle amicizie ho sempre ricercato le risate, il divertimento, che unito a tutto il resto rendono un rapporto davvero speciale. Spettacolare questa torta, quelle fragole sono una vera tentazione. Tesoro ma vieni anche tu a Roma al meeting delle bloggalline? Io penso di esserci, sarebbe bello incontrarsi!

    RispondiElimina
  26. ma che belle....non saprei quale scegliere!
    Non parliamo di influenze & co...quest'anno ho beccato di tutto...e sono ancora in fase di ripresa...non ne posso più dell'inverno, voglio il sole!

    RispondiElimina
  27. Cara.. Ti conosco appena e già mi piaci.. riprenditi presto! Intanto mi guardo le torte che sono splendide:)
    un bacione:*

    RispondiElimina
  28. Spero davvero che tu ti senta meglio... questo interminabile inverno ci sta mettendo a dura prova!
    Le torte, non c'è bisogno di dirlo, sono una meravigliosa tentazione, impossibile poi scegliere tra le due e nel dubbio, ne mangerei una fetta di entrambe!
    Cerca di guarire al più presto, un abbraccio!

    RispondiElimina
  29. Rita, vedrai he questo periodaccio finità, speriamo soltanto molto molto presto.... Ti mando un abbraccio forte e complimentissimi per questa torta meravigliosa

    RispondiElimina
  30. Ciao Rita, sono Patrizia dal megagruppo delle sgallinacee. Ti seguo volentieri! Un bascio grande grande!!

    RispondiElimina
  31. Rispondo a tutte voi ringraziandovi con un grande bacio! In questi giorni l'influenza mi ha messa KO e non avevo nemmeno la voglia di alzarmi dal letto per seguirvi. Lo farò da oggi, sono di nuovo disponibile!
    Andrò a conoscere le nuove amiche, salutare le "vecchie" e passo da Cipolla Rossa!!!!
    Baci a tutte

    RispondiElimina
  32. Brava si inizia a gustare dolci con non tanto zucchero pensate ai poveri diavoli come me che devono stare attenti io ho glicemia genetica non sono diabetica ma devo stare attenta....buona settimana

    RispondiElimina
  33. Accidenti che belle torte! IO adoro le torte e le tue sono aemplicemente meravigliose! Ti seguo molto volentieri! Vieni a trovarmi se ti fa piacere!Un abbraccio

    RispondiElimina
  34. che torta golosa...irresistibile!!!
    Bacio
    Rosalba

    RispondiElimina
  35. woooooow =)
    bellissima ricetta
    ti seguo molto volentieri, passa a trovarmi se ti va.kiss rita

    http://muchoney.blogspot.it/

    RispondiElimina
  36. che meraviglia questa torta, complimenti!!

    RispondiElimina
  37. una torta classica che non mi stancherei mai di mangiare!!!! è uno spettacolo!!!

    RispondiElimina
  38. libidinosa!!!!!
    bravissima!!!!

    RispondiElimina
  39. Io adoro il caffè
    e questa torta meravigliosa sembra fatta proprio per me!!!!!!
    Grazie mille della ricetta
    e spero che adesso vada meglio

    RispondiElimina