giovedì 21 febbraio 2013

Spiedini di coda di rospo e gamberoni con fondi di carciofo e salsa al peperone


Ma quanto freddo fà oggi?
Vero che ci avevano avvertito e mezza Italia è in allerta neve ma qui da noi è sceso un vento gelido che ha abbassato di molto le temperature, per fortuna almeno la neve non è arrivata, una volta tanto un clamoroso granchio meteorologico ci ha fatto contenti! Ops!!!!! rettifico mentre sto scrivendo una vera bufera di neve mi appare alla finestra!!!!!!!!!! oh no!!!!!!
Visto che il post l'ho completato stasera dopocena vi aggiorno sulla situazione climatologica: ha  nevicato tutto il pomeriggio e ancora nevica, per fortunissima ( lo so non si dice!) la neve anche se scende copiosa non attacca.

E ora vi lascio la ricetta di questo buonissimo piatto che mi sono inventata lì per lì intanto che pulivo il pesce e pensavo a un modo diverso di fare la coda di rospo, o rana pescatrice a seconda di come la si vuole chiamare. Il risultato è stato ottimo!!!!!!!!!!


Spiedini di coda di rospo e gamberoni con fondi di carciofo e salsa ai peperoni




Ingredienti

1 coda di rospo di circa  6/7  hg
8 gamberoni grandi
fondi di carciofi
1 peperone rosso
panna di soia 100 ml
olio evo Dante
prezzemolo
aglio
vino bianco
sale, pepe
se necessario un pizzico di zucchero

Pulire la coda di rospo eliminando la pelle e dopo avere staccato la polpa dalla grossa lisca  centrale tagliarla in 8 pezzi. Pulire anche i gamberoni eliminando carapace, budello e zampe ma lasciando attaccate teste coda finale.


Preparare gli spiedini alternando due gamberoni e due tocchi di coda di rospo, tenere da parte.

In una padella antiaderente friggere con  olio evo Dante il peperone tagliato a falde, regolare di sale. Togliere il peperone e tenere la padella per fare da ultima la salsa. Mettere qualche minuto il peperone in un piatto chiuso con pellicola per poter togliere la buccia con facilità.

Cuocere i fondi carciofo con olio evo Dante, prezzemolo tritato, sale, pepe, 1 spicchio di aglio e poco vino bianco, coprire a filo con acqua e portare a cottura coperti con un coperchio.
Una volta cotti tenerli al caldo tra due piatti.

Sulla stessa padella e con lo stesso condimento cuocere gli spiedini di pesce aggiungendo un filo di olio evo Dante, q.b. per ripristinare il giusto condimento che in parte sarà stato assorbito dai fondi di carciofo.
La cottura deve essere veloce e a fiamma alta, girando una volta gli spiedi.

Preparare ora la salsa, riprendendo la padella dove è stato fritto il peperone.
Deglassare il fondo con un bicchiere scarso di vino bianco, aggiungere metà confezione di panna di soia,  circa 100 ml, pepare e tirare la salsa fino a cottura, lasciandola morbida. Solo alla fine unire un cucchiaio di prezzemolo tritato. Io ho aggiunto un pizzico di zucchero per riequilibrare l'acidità data dal vino e dal gusto meno dolce della panna di soia, se usate panna normale non servirà farlo.

Servire gli spiedini di pesce con le verdure e irrorandoli di salsa.



con questa ricetta partecipo al contest di Silvia


28 commenti:

  1. Spiedini superrrrrr !!!Da fare...immagino il profumo per non parlare della salsa al peperone!!Brava!! Ciao Rita ^_^

    RispondiElimina
  2. Buonissimi e molto belli a vedersi, come va oggi con il freddo? Buon fine settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. giornata grigia e con il venticello frizzantino!!! ma non passa mai!!!
      Buona domenica Mariangela!

      Elimina
  3. Non mi pronuncio sulla neve, tesoro! Qui altrochè tormenta.. stavo prendendo i cani da slitta e con il gelo che c'è.. il mio umore si fa veramente pessimo!! I tuoi spiedini però sono davvero una bontà unica.. amo molto il pesce e hai inventato qualcosa di speciale! :D TVTTB stella. Come va?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ah ah ah mi fai proprio ridere, mi pare di vederti sulla slitta, chissà quali incontri interessanti per i tuoi bellissimi racconti potresti fare!!!
      Meglio tesoro, grazie
      un bacione grosso!!!!!!!

      Elimina
  4. un bellissimo piatto cara...ricco di gusto e colore che mette una grande acquolina!
    bacione grande

    ps: ti aspetto per il mio nuovo contest...non puoi mancare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. me lo sono segnato! ho ancora tempo, ma non potrei mai mancare, davvero!!
      smak smak

      Elimina
  5. Ciao Cinzia :) Buonissimi questi spiedini, devono essere squisiti! Complimenti! Qui freddo e pioggia a non finire... quando arriva la primavera??? :D Un bacione e grazie per gli auguri, sei sempre un tesoro :) Buon weekend :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Valentina!!! un pò alla volta sto riprendendo il ritmo, mi stavo perdendo il tuo onomastico!
      Vogliamo tutti la primavera!!!!!!!!!! Invochiamola, chissà che ci ascolti!!!!
      bacioni

      Elimina
  6. Rita, qué brochetas tan de mi agrado querida...me encanta el pescado!!!. Y esa salsa tan apetecible.. Me gusta tu cocina siempre sana y atractiva a la vista y al paladar.
    Referente al clima, aquí está lloviendo a ratos,otros sale el sol(típico tiempo de primavera)pero han anunciado bajadas de temperaturas, veremos qué pasa pues a veces se equivocan en los pronósticos.
    Un gran abrazo Rita (!qué guapa estás de rubia en la foto de facebook!)y que disfrutes de la nieve y del frío..todo tiene su encanto ¿verdad?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma già si affaccia la primavera da te?????? almeno tra una pioggia e l'altra vedi anche il sole!!!
      sei sempre molto cara Maria!!!
      ti abbraccio

      Elimina
  7. Mia cara anche qui in veneto ieri la neve è tornata lo so che crea tanti disagi ma quanto è bella? sembra che renda tutto più bello, morbido e soffice anche i nostri pensieri...
    Complimenti per la ricetta bell'accostamento con la crema di peperoni!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ci separano pochi km e le condizioni avverse sono simili, per fortuna la neve si è sciolta subito e sono diminuiti i disagi!
      grazie cara!
      ricambio con affetto

      Elimina
  8. Per fortuna non e' scesa la neve ma fa davvero freddo!!!!
    mi piacciono un sacco i tuoi spiedini!!! e adoro la salsa al peperone:)
    un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. come và cara? spero meglio, ora passo a trovarti!

      Elimina
  9. Da me ieri ha piovuto tantissimo!!!! Per me la coda di rospo è il pesce più gustoso e i tuoi spiedini sono ottimi.Complimenti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche mio marito lo pensa, è uno dei pesci che preferisce!
      grazie carissima, passa una buona domenica

      Elimina
  10. Che palle sto tempo
    vero tesoro?????
    Non se ne può più
    Ma si gustiamo questa meraviglia di piatto che hai creato
    Complimenti
    come sempre bravissima anche nella presentazione!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. pallissime!!!!!!!!! Sole, sole, sole!!!!!!
      baciiiiiiiii

      Elimina
  11. questa te la copio immediatamente perchè ADOROOOOOO!!!!!! la coda di rospo!!!!
    ma che bella idea!!!!!
    ti invito a partecipare al mio primo contest!!!
    ti aspetto!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. farò il possibile per non mancare, anche se io torno a casa dall'ufficio essendo da sola a pranzo mi preparo una cosa veloce ma sempre sana e genuina!
      bacioni

      Elimina
  12. Buono la coda di rospo o rana pescatrice mi piaceva solo al forno ma ora provo la tua versione molto accattivante devo solo saltare i peperoni non li digerisco :( buona fine settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io nemmeno li posso mangiare, e questo è il motivo per cui ho fatto la salsa solo il loro fondo di cottura, per usare i loro zuccheri pieni di sapore.
      un abbraccio e buona domenica!

      Elimina
  13. Devono essere ottimi!!!
    Bravissima Rita!!!
    Un abbraccio e buon fine settimana
    Carmen

    RispondiElimina
  14. Un piatto meraviglioso a vedersi, sicuramente gustoso e ben fatto!!!!

    RispondiElimina
  15. E penso che ancora stia nevicando,a quanto apprendo dal tg.Invece qui freddo e pioggia,davvero non se ne può più,si sogna un pò di sole che a dirla tutta,si riesce a coglier in questo piatto di pesce,sembra un invito all'estate.Davvero bravissima,mi piace come hai cucinato la coda di rospo,ottima idea!Un bacione cara,a presto!

    RispondiElimina