venerdì 14 giugno 2013

Pizza pastella fiori e come fare nuove conoscenze



Dopo i panini dolci con i fiori di sambuco  con una bella manciata di fiori di acacia e dopo aver fatto la versione con i fiori di zucca prendendo spunto da questa di Sabrina dove l'avevo vista ho fatto anche la finta pizza di pastella, sostituendo i fiori di zucca con quelli di acacia.
Davvero brava a Sabrina del blog natosottoilcavolo per la sua gustosa ricetta!!!






Le dosi sono le stesse e il procedimento idem, amalgamare tutti gli ingredienti per fare la pastella, versarla in una teglia ben unta o come ho fatto io mettendo carta forno, spargervi sopra i fiori e infornare a 200° per 15/20 minuti.

150 gr farina 0
2 uova
200 ml latte scremato magro
sale, pepe
olio evo
fiori di acacia lavati e "sgranati" dal ramo



Buonissima pure questa!!!!!! e anche qui in un angolino c'è l'acciuga, per mio marito!

E con l'occasione voglio invitarvi ad  aderire all'iniziativa di Linda del blog una famiglia ai fornelli  volta alla conoscenza di nuovi blog, è molto simpatica e permette di scoprire nuove amiche.


Andate a vedere e spargete la voce!!



17 commenti:

  1. Complimenti davvero originale questa focaccia...e chissà che buona!
    Io adoro panificare ma non avevo mai pensato ad aggiungere i fiori! Bravissima, mi hai dato proprio una grande idea :-D
    Buon fine settimana e a presto!
    la zia Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. in realtà l'idea è tutta di Sabrina come ho scritto sopra, vai a vedere il suo blog, ti piacerà!!!
      divertiti nel week!

      Elimina
    2. Vorrei inaugurare la nostra nuova amicizia con un piccolo dono..passa a vedere se ti piace :-D
      http://ibiscottidellazia.blogspot.it/2013/06/cereali-in-rosa.html

      Elimina
  2. Ma dai ... io proprio non ho mai cucinato con i fiori e mi intriga assai questa storia!!! Bravissima, un bascione!!

    RispondiElimina
  3. Mai provato a cucinare con i fiori....mi piacciono moplto i fiori di acacia hanno un profumo inebriante, ma il sapore com'è? sono dolci??!!
    Ballissima idea davvero, hai trasformato alla grande la ricetta di Sabrina!!!

    Un abbraccio e buon fine settimana
    monica

    RispondiElimina
  4. Io faccio una cosa simile ma senza uova.. buonissima questa versione.. smack e buon w.e.

    RispondiElimina
  5. Bella questa pizza di pastella, mi piace un sacco l'idea di non impastare! La proverò sicuramente, un bacione!

    RispondiElimina
  6. conosco la pizza con la pastella e i fiori di zucca, mi piace molto anche questa tua variante, un bacione e buon fine settimana

    RispondiElimina
  7. Che belle le spianate con i fiori! A me solo l'idea che ci siano i fiori mi piace un sacco:) Sabrina è molto brava, ti do ragione su tutta la linea! Ora vado a sbirciare l'iniziativa!
    :**

    RispondiElimina
  8. ma che ricetta originale,mai preparata una focaccia a pastella,poi anche con i fiori...

    RispondiElimina
  9. Ciao Rita! Sabrina è bravissima e tu non sei da meno, questa pizza deve essere davvero ottima, originale e gustosa... ti è venuta stupenda :) Complimenti, un abbraccio forte e buona domenica :** <3

    RispondiElimina
  10. eh sì sabry è mitica, ma tu anche!!!!!!! :-)

    RispondiElimina
  11. L'avevo vista da Sabrina e mi piaceva un sacco e tu Cinzia ne hai fatto una versione davvero unica!!!
    buona domenica e un bacione

    RispondiElimina
  12. ! Che cosa così originale pizza con fiori e uova Rita!
    Mi piacerebbe provare il gusto di quei fiori ... yummy!
    Un bacione con amore cara.

    RispondiElimina