martedì 4 giugno 2013

Filone al Kamut con erbe aromatiche fresche, con Pasta Madre

Quest anno visto la grande quantità di acqua che scende dal cielo e che inzuppa i giardini ho pensato di mettere le aromatiche sul balcone al posto dei geranei.

Io le adoro, le uso in maniera smodata in cucina, dove posso le metto.
Allora nel pane perchè no? Ho fatto questo meraviglioso filone di pane con il lievito naturale profumandolo con queste erbe aromatiche, per scelta esagerando un pò con la maggiorana che è una delle mie preferite.

Filone di Kamut con erbe aromatiche fresche, con Pasta Madre







Ingredienti

180 gr farina di kamut
100 gr farina di semola
120 gr farina 0
150 gr Pasta Madre
210 gr acqua tiepida
8 gr sale fino
4 cucchiai di olio evo di gusto bello saporito
una bella manciata di maggiorana
alcuni rametti di timo
1 foglia grande di basilico
1 foglia di salvia
1 foglia di menta
semi di sesamo per decorare

Come sempre tutto è cominciato la sera precedente da qui, dal rinfresco della mia Piemme, la Pasta Madre.


Poi il mattino successivo ne ho preso 150 gr . l'ho sciolta nell'acqua tiepida e ho aggiunto le farine miscelate fra loro. Solo dopo aver amalgamato ho aggiunto il sale e l'olio.
Intanto avevo raccolto e pulito le mie erbe, sfogliate e tritate finemente, tenute da parte, pronte per essere aggiunte ora nell'impasto.
Ho impastato almeno per dieci minuti, io preferisco impastare sempre a mano, poi ho fatto una palla con l'impasto, l'ho unta per bene e  messa nella ciotola coperta con pellicola.
Ho fatto partire la lievitazione, per qualche ora al caldo, poi ho messo la ciotola con l'impasto in frigorifero nel cassetto della verdura fino al mattino successivo.

Ho ripreso l'impasto dopo averlo fatto riposare fuori dal frigo un'oretta e sul piano di lavoro l'ho steso e reimpastato, ho fatto due giri di  pieghe a libro, poi un giro di pieghe verso il centro.
Rimesso nella ciotola e coperto con pellicola, lasciato a lievitare  per 3/4 ore al caldo.

A questo punto ho acceso il forno al massimo con dentro la piastra su cui cucinerò il pane.
Ho ripreso l'impasto e gli ho dato la forma, nel mio caso un bel filone. lasciato riposare una mezz'oretta, finchè si scalda bene il forno.

Nel momento di infornare spennello il pane con acqua + poco sale fino e spargo sopra semi di sesamo, inforno nella parte bassa al massimo per 15 minuti, poi abbasso la temperatura a 200° e alzo la piastra nella griglia di mezzo. Porto a cottura  con altri 20 minuti circa, gli ultimi 5/7 minuti giro il pane per farlo colorire anche sul fondo.
Per ottenere una bella crosticina metto una padellina piena di acqua sul fondo del forno.
Per capire se è pronto busso sul suo fondo, se mi risponde vuoto è perfetto!




Un pane aromatico dal gusto fresco che si accompagna perfettamente con i formaggi o le carni bianche.





Con questa ricetta partecipo a Panissimo raccolta di ricette ideata da Sandra e Barbara



25 commenti:

  1. Buonissimoooo!!!! Speriamo che arrivi il sole!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ormai non sappiamo più cosa inventarci per chiamarlo questo sole!!!
      ciaoooo

      Elimina
  2. Oddio Cinziaaaa! Ma le tue pagnotte mi sembrano così fragranti...me ne porti un pezzo? Dai, tanto Firenze è di strada :)
    Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. oh tesoro quanto mi piace Firenze! te lo porterei a piedi il filone, per rivedere te, la tua allegra voglia di vivere a tutto tondo, e la tua amata e bellissima Firenze! mi manca sai, fino a qualche anno fà si veniva ogni tanto, bisogna programmare un viaggetto!

      Elimina
  3. Carissima, che buono deve essere questo filoncino!!! E poi la pasta madre ha veramente qualciosa in più!!!! Complimenti anche per la vittoria del contest...meritatissima. A presto Emanuela.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie cara, le tue parole sono davvero affettuose :-))
      un abbraccio

      Elimina
  4. Anch'io le adoro!!! sono troppo profumate!! che filone meraviglioso!!! gnammy! bellissimo e tu bravissima!!! buona giornata cara!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Giulia, anche a te auguro una buona settimana! gnammy!!

      Elimina
  5. il profumo mi ha portato fin qui!! Buonissssssssssimo!! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie!!! ma ora seguo il profumo dei tuoi dessert al limone e vengo da te!

      Elimina
  6. fantastico questo pane e quante erbe! perfetto per questa edizione di panissimo, grazie per la partecipazione e l'uso creativo del tema. Un favore: dovresti immettere i dati del post direttamente nella griglia alla fine del post di apertura sul mio sito (spiegazioni sotto in italiano) - fammi sapere se hai bisogno di aiuto.

    RispondiElimina
  7. Io dico solo: ma quanto sei brava?! :D Me lo sogno un pane così!!! :D Mi piacerebbe tanto saper panificare bene ma devo imparare ancora tantissimo! Complimenti, Rita cara, sei sempre fantastica <3 Amo il kamut e con queste erbe aromatiche il risultato è a dir poco perfetto ;) Un abbraccio fortissimo, buona serata! :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tu saresti bravissima!!! basta solo che cominci, non ho il minimo dubbio!
      ti abbraccio forte!!!

      Elimina
  8. buono e originalissimo!!!! da provare in queste belle serate di inizio estate!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vero, è molto estivo con questi profumi!
      ciao Mimma bella!

      Elimina
  9. L'aspetto è meraviglioso..e chissà che profumo!!
    Un pane davvero originale!
    Buonanotte!
    Elisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e molto molto buono, appena posso lo rifaccio! mi piace un sacco!
      ciao cara e buona giornata

      Elimina
  10. ciao cara
    confesso che le erbe nel pane non ce le ho messe mai e devo rimediare!
    il tuo ha un aspetto delizioso!
    bacio

    RispondiElimina
  11. Un pane meraviglioso a cui manca solo la parola, bravissima!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie cara Giuliana, sei sempre gentile!
      un abbraccio

      Elimina
  12. semplicemente fantastico cara... i miei complimenti!
    bacio grande

    RispondiElimina
  13. Ma che bello e buon pane aromatizzato e poi con la pasta madre ma che brava che sei :)

    RispondiElimina
  14. Complimenti Rita! Tu sai che io in tema sono ignorante ma adoro seguire queste vostre realizzazioni !:)

    RispondiElimina