venerdì 16 novembre 2012

Sua Maestà, la Cannocchia, con le tagliatelle

Sua Maestà la Canocchia!!!!

Adoro questo crostaceo, veramente i crostacei sono  i miei preferiti tra tutto il cibo che mi viene in mente, ma le cannocchie sono al primo posto.

Qui nel veneziano fanno parte di una secolare tradizione, una volta il nostro mare ne era pieno, insieme alle granseole, altro crostaceo sublime ormai quasi scomparso.
E' sempre stato un crostaceo presente nelle nostre tavole, nei ristoranti tipici e sopratutto nei bacàri, le nostre osterie, dove da tempo immemorabile è sempre esistita  la moda poi spagnolizzata (scusate il termine)  delle tapas. Tra un crostino di baccalà, una sarda in saor e un'ombra non può mancare una canocchia semplicemente bollita e condita con olio, limone e prezzemolo.

Io e la mia famiglia ne siamo golosi e quando è periodo le preparo sempre, io le prediligo in purezza, appena scottate e condite come sopra, ma sono buone anche con il sugo alla busera.

Quando le uso per fare un primo di pasta le preparo così, semplici e di velocissima cottura. Un pò più di tempo porta via la pulitura da fare a crudo.
Di solito uso i tagliolini o le tagliatelle che assorbono bene il condimento che sprigiona da questo meraviglioso pesce e preferisco un sugo in bianco.

Tagliatelle con le canocchie


Ingredienti

canocchie almeno 7 hg
olio evo Dante
vino bianco
aglio
prezzemolo
sale, pepe
tagliatelle

Lavare bene le canocchie e intanto preparare un soffritto con abbondante olio evo Dante e due spicchi di aglio.
Mettendosi sopra un piatto pulire le canocchie crude, con una grossa forbice staccare la testa, tagliare tutto il carapace intorno ed estrarre la polpa che verrà divisa in grossi pezzi. Io recupero anche la polpa delle chele delle teste. Mettere la polpa ottenuta con tutta l'acqua che si sarà accumulata nel piatto (sarà quella che perderanno le canocchie aprendole) nella padella con fuoco vivace.



Appena cambiano colore sfumare con un buon bicchiere di vino bianco, regolare di sale, pepe e unire una bella manciata di prezzemolo tritato. Lasciare il sugo un pò umido per spadellare poi la pasta.


51 commenti:

  1. Buongiorno, Ondina! :D Ehhh... anche io adoro i crostacei... le canocchie sono buonissime! :D Con questo piatto mi hai fatto venire una vogliaaaa :D Sei stata bravissima come sempre, un piatto super, complimenti! :) Un abbraccio forte forte e buon weekend :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche a te cara amica un felice fine settimana!!!!
      baci

      Elimina
  2. Adoro i crostacei ma le canocchie o cicale o canoce dopo essermi tagliata le labbra non conoscendole...le ho escluse a torto forse mi metto di nuovo con loro...con questa ricetta. Grazie e buon we.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. oh no!!!! povera!!! beh però il rischio vale..... ma ti dirò che io evito di ciucciarle le preparo sempre pulite in toto anche perchè ho un marito superviziato che ho abituato troppo bene e se per caso una volta sono di fretta e lascio anche solo la parte inferiore del carapace si lamenta!!!
      buon fine settimana cara

      Elimina
  3. Che meraviglia!!
    Buone le canocchie!
    E dai, ma questi spagnoli ci hanno preso in giro?!?!?
    Ma che tapas e tapas!
    Viva i bacàri e gli spuntini Italiani!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. guarda, gli italiani in fatto di buon cibo sanno la loro!!!!! diciamo che anche gli spagnoli sanno far girare le papille ma in fondo non si sono inventati niente!!! ah ah ah....

      Elimina
  4. Sono tanto.. ma tanto saporite!! Una volta per "succhiarle" mi son tagòliata un labbro!! ahaha ottima la tua pasta.. Baci e buon w.e.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche tu??????? ah ah ah.... ma ragazze!!!!!!
      bacioni!!!!!!!!!!!!

      Elimina
  5. Amo le canocchie in ogni piatto!!! E queste tagliatelle sono iper-squisite! :D

    RispondiElimina
  6. Io ho finito adesso di applaudire per cui.. ci ho messo un po' a commentare: o battevo le mani o pigiavo i tasti del pc, amica mia!! *clap*clap*clap*!! :D Che spettacolo, che raffinatezza.. ahhh già sento il profumo del mare. Sei mitica, tesoro. Ti voglio bene! :) p.s. Davvero è stato spagnolizzato con tapas?? :O

    RispondiElimina
    Risposte
    1. no tesoro, qui nel veneto diciamo ancora " andar par bàcari" anche ora che va tanto di moda lo spritz-hour, i nostri ragazzi usano questa espressione molto più casereccia!!!
      Ti auguro una felice domenica tesoro, sperando che tutto sia ok
      baci, tvb

      Elimina
  7. io mangerei pesce tutti i giorni, purtoppo però sono passata dalla Puglia alla Germania e qui per comprare un po' di pesce fresco devo fare km! Non sai quanto vorrei mangiare questa meravigliosa pasta che hai preparato, complimenti davvero! Ti ho appena ringraziata sul mio blog del premio ricevuto, ma non ho rispettato le regole fino in fondo! Ti abbraccio e ti auguro una buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Immagino carissima, anche in Puglia il pesce è fantastico, ricordo la prima volta che ho visto il mercato del pesce a Bari, sono rimasta a bocca aperta per lo spettacolo di varietà e di freschezza proposte. Dove sei ora sarà difficile trovare paragoni accettabili, ma tu sei così brava che realizzi piatti fantastici anche senza il pesce.
      Bacioni

      Elimina
  8. adoro i primi di pesce, proprio come questo, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie un bell'abbraccio ricambiato :-))

      Elimina
  9. Che meraviglia questo piatto, le cannocchie sono talmente buone ed è un secolo che non le mangio!

    RispondiElimina
  10. Buonissime le tue tagliatelle! un bacione e buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Elisabetta! ricambio e un bacione

      Elimina
  11. hai perfettamente ragione...sua maestà...adoro le canocchie più dei gamberi...che ottima pasta cara!
    bacioni

    RispondiElimina
  12. Solo una parola.... BAVE!!!!
    Per chi non fosse veneto un'ombra è un bicchiere di vino hahahaha

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grande!!!!!!!!!
      buon fine settimana, che farai sforni??????

      Elimina
  13. Mamma che meraviglia...le adoro anch'io le canocchie!!
    Mia mamma le prepara molto spesso e sono buonissime.
    Così nella pasta sono ottime!!!
    Bacioni! Roberta
    W I CICHETI E I BACARI!!! ;-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. siamo in linea di pensiero Roberta!!!
      baci e buon fine settimana :-))

      Elimina
  14. E' l'unico pesce che mangia la mia figlia minore, ma la pasta non l'ho mai fatta...Ieri le ho fatte lesse ma le tue son molto più grosse di quelle che ho comprato io, quando le troverò così belle proverò la tua versione!Ciao, buon we!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tua figlia è una buongustaia!!! ora potrai farla contenta preparandole anche la pasta con le sua amate canocchie!!!
      baci

      Elimina
  15. pIATTO SPETTACOLARE!!!!!io adoro questa unione, complimenti per la realizzazione da 10 e lode!!bacioni!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie, segno in pagella che fa media!!!ahahaha!!!!!
      baci e buon week

      Elimina
  16. Hai ragione sua maestà la cannocchia le preparo spesso. :) Rosalba

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie della visita, ora vengo a ricambiare con piacere!!!

      Elimina
  17. mi stai facendo venire un'acquolina...che non immagini!
    le "cicale"...chiamiamo così noi le cannocchie, le adoro e anch'io le preparo spesso quando è il periodo! troppo buone!
    bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh immagino , nella tua bella Puglia le canocchie sono di casa....
      bacioniiiiiiiii

      Elimina
  18. anche a me piaciono molto pero' non le ho mai cucinate e non ho neanche mai mangiato una pasta cosi'!!! qui da te imparo sempre tante cose!!!
    un bacione carissima!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dai che ora, allora!! :-)))
      il bello dei blog è che tutte impariamo sempre qualcosa dagli altri, e continuiamo ad arricchire la nostra passione comune!!!
      baci e buona domenica!!!!!!

      Elimina
  19. Immagino che profumino!!!
    Un piatto gustosissimo!! Bravissima!!!
    Un abbraccio e buona domenica
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Carmen!!! buona domenica anche a te e un bacio

      Elimina
  20. da noi le chiamano o cicale o pannocchie..e io le faccio con la pommarola,ma siccome le adoro molto voglio provare a fare questa tua versione..mi ispira davvero..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. già chissà perchè questo crostaceo ha così tanti nomi??!!!! buone anche con la pummarola, stai sicura che non le disdegno affatto e ogni tanto le faccio pure così!! grazie di essere venuta a trovarmi , ora ricambio la visita :-))

      Elimina
  21. le canocchie sono un ottimo pesce anche se un po' snobbato magnifico piatto

    RispondiElimina
  22. oh Gunther ti assicuro che io non le snobbo per niente , me ne faccio delle gran mangiate!!!!!!! diciamo che portano via un pò di tempo per prepararle e allora si preferiscono preparazioni più veloci....

    RispondiElimina
  23. Viene voglia di tuffarci la forchetta ha un aspetto gustosissimo!

    RispondiElimina
  24. Ondina,no sabía yo que el término "tapas" fuese típico de España...pero yo creo que lo importante es degustarlas,ya sea en España o en Italia.
    En España hay una gran afición a todo tipo de marisco.
    Yo lo tengo mal porque lo tengo prohibido pero unas gambitas de vez en cuando, no me las quita nadie.Esta variedad no es la más usual en nuestros mercados. Este plato pinta delicioso, nos gustaría mucho en casa.
    Besos para ti y una buena noche!!!

    RispondiElimina
  25. Anche io adoro i crostacei, il loro sapore è irresistibile! E questo primo piatto è perfetto per i miei gusti! Mi immagino il profumo!
    Buon inizio settimana cara!

    RispondiElimina
  26. Ma sai che le adoro anch'io! Hanno un profumo e un gusto unici!
    Un bacione!

    RispondiElimina
  27. Ma daiiiiiiii
    io una sola volta ho provato a cucinarle e mi sono venute malissimo
    adesso con la tua ricetta riprovooooooooo
    Complimenti sempre bravissima
    Un bacione e buona settimana

    RispondiElimina
  28. I tuoi piatti a base di pesce sono sempre fantastici... da far venire l'acquolina in bocca soltanto guardando le immagini!!! Complimenti!

    RispondiElimina
  29. Questa mi mancava proprio, me la segno con urgenza.
    Buon pomeriggio
    Mandi

    RispondiElimina