lunedì 17 dicembre 2012

Risotto al gorgonzola, porro e mela rossa

Oggi ho fatto questo risotto all'ultimo momento,
di solito a pranzo sono a casa da sola e non mi pongo proprio il pensiero di cosa far da mangiare, una cosa al volo e poi via di stiro o qualche altro lavoro in casa,o di corsa a fare la spesa.
Anche per me la pausa pranzo alla fine si risolve in altro lavoro, ma perchè continuiamo a chiamarla pausa pranzo????????????

Oggi invece c'era mio marito a casa e quindi quando sono rientrata ho imbastito un risottino che però è venuto proprio niente male.....anzi molto buono, perciò voglio condividerlo con voi, anche se è di una semplicità disarmante!

Risotto al gorgonzola, porro e mela rossa




Ingredienti x 2 persone

riso
1 porro la parte bianca
50/60 gr gorgonzola
mezza mela rossa royal gala
olio evo Dante
mezzo cucchiaino semi di kummel
brodo di dado leggero
sale, pepe
parmiggiano gratuggiato


Affettare a rondelle la parte bianca di un porro.
Preparare un soffritto con olio evo Dante, il porro e mettere subito a tostare anche il riso, senza far soffriggere troppo, il porro è delicato e rischia di bruciare.
Cominciare la cottura del riso aggiungendo man mano il  brodo, regolare di sale e pepe. Unire i semini di kummel (  donano una piacevole nota fresca che contrasta un pò il dolce della mela rossa). Tenere sempre il riso ben  mescolato, questo permette il rilascio dell'amido e il riso risulterà molto cremoso anche senza burro.
A cottura quasi ultimata, a circa meno 3/4 minuti aggiungere il gorgonzola a pezzetti e la mela tagliata a cubetti con la sua buccia.
La presenza del formaggio e la continua mescolatura  creerà la mantecatura del riso senza bisogno di aggiungere il burro.
Veloce ma ottimo!!!


Buona Giornata!!!!!!!!

54 commenti:

  1. Mi piace questo risotto!! Bella anche la presentazione!!
    Buona settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie cara Renza, auguro anche a te una splendida settimana, ormai siamo quasi in arrivo per i cenoni...
      ciao

      Elimina
  2. E meno male che è dell'ultimo momento!!! ottimo gorgonzola e mela.. e poi il porro.. io lo adoro.. lo piazzo ovunque! smackkk

    RispondiElimina
    Risposte
    1. più o meno insomma.. considerato che in meno di venti minuti è pronto in tavola è un tempo accettabile. I porri sono molto buoni, fai bene a metterli dappertutto, regalano sapore e dolcezza.
      Smackkette pure a te :-))

      Elimina
  3. Un risottino veramente particolare a cominciare dalla presentazione. Complimenti.Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie cara sei sempre gentile :-)))
      buona serata!!!!!

      Elimina
  4. Che brava Cinzia io all ultimo minuto riesco a fare una triste bistecchina!!!
    Invece tu hai creato un risottino davvero gustoso e questo abbonamento con la mela devo provarlo!!!
    Bacioni e buon inizio settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. finchè preparo la tavola, butto su il riso, qui gli ingredienti sono di facile e veloce preparazione e tutto sommato in venti minuti è pronto!
      qualche volta è l'idea che ci blocca, poi mio marito odia le bistecche, io non ho quell'ancora di salvezza!!!
      Baciiiiiiii e buona settimana anche a te

      Elimina
  5. Ondina sei eccezionale, un risottino dell'ultimo momento??? Io mi inchino, davvero :) Bravissima, è molto invitante, presentato benissimo e da provare assolutamente! Tuo marito è fortunato :) Un abbraccio grande grande e buon pomeriggio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh glielo dico sempre che è molto fortunato e non solo per i risotti.......ah ah ah, modesta!
      Baci Vale!!!!!!!!

      Elimina
  6. E questo sarebbe un risotto dell'ultimo momento?? Ammazza! :-)
    Complimenti, dev'essere squisito. Mi aggiungo con piacere al tuoblog.
    stefaniaskitchen

    RispondiElimina
  7. che bella presentazione, bellissimo per le feste, baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mimì, che bel complimento, detto da te che prepari sempre delle cose deliziose!!!
      baci

      Elimina
  8. Ondina cara! E' sorprendente!! :) Davvero un abbinamento delizioso.. fortunato il maritino!! Per le pause pranzo sorvolo.. non è una pausa, è un 'continuo a fare cose solo che mi siedo e pranzo'. Sei stupenda, amica mia. Tvb!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ely!!
      un abbraccio grande tesoro e grazie per la condivisione della non-pausa pranzo! sob!!

      Elimina
  9. bellissima idea per le feste.Grazie per la ricetta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. come sei cara Licia, sempre gentilissima,
      a presto cara amica

      Elimina
  10. ma che meraviglia!! gorgonzola e mela.. che abbinamento interessante! c'ho na fame ora! e per fortuna che era una cosa improvvisata.. brava! baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. diciamo che è andata così solo perchè c'era l'uomo a pranzo, io di solito mi accontento di molto meno!
      baci Luisa!!!!!!

      Elimina
  11. ma guarda te!?questo risottino mi sembra davvero unico nel suo genere.bravissima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi piace usare la frutta in cucina e ultimamente nei risotti mi soddisfa molto!
      grazie cara, un abbraccio

      Elimina
  12. accipicchia...all'ultimo momento riesci a fare dei piatti super gustosi!
    e che presentazione questo risotto...particolare con le mele!
    bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. le mele donano un gusto fresco e particolare nel riso, con il loro sapore equilibrano il gusto degli altri ingredienti.
      grazie e baci!!

      Elimina
  13. Che bella presentazione! Fortunato tuo marito... Baci

    RispondiElimina
  14. E meno male che era 'dell'ultimo momento'....sennò che ci combinavi???
    Buonissimo!!! ciao! Roberta

    RispondiElimina
  15. Che bella presentazione e il risotto deve essere buonissimo con il gorgonzola! Io non lo cucino quasi mai, a casa mia si mangia di più la pasta. Ma un risotto cosi lo mangerei ben volentieri!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ora da me c'è un'inversione di tendenza, anch'io tempo fa preferivo la pasta ma ultimamente vado di risotti, per la felicità di mio marito che li adora!
      ricambio con piacere il tuo abbraccio,
      ciao

      Elimina
  16. Ciao Ondina!!! Che gustoso risottino, e se pensiamo che lo hai imbastito in 4 e quattr'otto ti e' venuto divinamente.
    Mi piace anche l'abbinamento mela e gorgonzola, diverso dal solito con la pera.
    Ottimo. un piattino e' avanzato, che arrivo???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma certo un assaggio anche per te , ben volentieri :-))
      pera o mela, a me piacciono entrambe, la mela regala un gusto più fresco e con il dolce del porro e il saporito del gorgonzola è fantastica!
      baci

      Elimina
  17. Mia cara sul mio blog c'è qualcosa che ti aspetta ;)
    Mari

    RispondiElimina
  18. che bella formina questo risotto...chissà che buono, brava rita!

    RispondiElimina
  19. Piacere Ondina! E complimenti per la presentazione del tuo risotto... Carinissimo!
    Alessia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie!!! e anche grazie di essere passata

      Elimina
  20. Io adoro il gorgonzola, ma non avevo mai provato ad aggiungere la mela, ci proverò la prox volta. Bellissima la presentazione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sentirai che abbinamento! fammi sapere..
      bacioni

      Elimina
  21. Complimenti!
    Un bel piatto ben presentato, la particolarità della mela lo rende unico e speciale come il tuo pranzo della giornata!

    RispondiElimina
  22. Che idea favolosa... una ricetta davvero particolare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. basta davvero poco qualche volta per cambiare un piatto normalein un piatto un pò diverso...
      bacioni

      Elimina
  23. una presentazione da favola!

    RispondiElimina
  24. ....che dire.. da provare assolutamente,Davide stravede per il gorgonzola !!complimenti cara sorellina !!bacii

    RispondiElimina
  25. gusti abbinati bene, sono molto curiosa assaggiarli tutti messi insieme ;)

    RispondiElimina
  26. un magnifico risotto molto interessante complimenti

    RispondiElimina
  27. Hai proprio ragione così come la fai tu non è una pausa pranzo, ma il doppio lavoro. Il tuo risottino mi piace molto, ho provato il gorgonzola con le pere e adesso è il turno delle mele. Bacio Rosalba

    RispondiElimina
  28. mamma mia è stupendo questo risotto!!
    auguri di buone Feste!

    RispondiElimina
  29. Una delicia! Con presentación y sabor 10
    Aprovecho para desearte felices fiestas y próspero 2013.
    Me quedo por aquí con tu permiso.
    Salu2
    Cocinandovoyrecetandovengo.

    RispondiElimina